MESSAGGIO IMPORTANTE

Archivio eventi

La cura del malato reumatico; progettualitą assistenziale e progresso scientifico
10-10-2013 | Palazzo Ferrajoli - Piazza Colonna - Roma - 10.30 - 13.00

 

 

Le Malattie Reumatiche sono molto frequenti. Circa 1/10 della popolazione è affetto da una MR, per questo è giusto considerarle malattie sociali.  La malattia ha anche un impatto di natura economica. Molto alto è l’onere che ne deriva per il singolo cittadino e per lo Stato, sia per i costi diretti sanitari e non sanitari (ricoveri ospedalieri, indagini diagnostiche, farmaci, riabilitazione, terapia termale; assistenza domiciliare al malato reumatico, ecc.) sia per i costi indiretti (giornate di lavoro perse, invalidità, ecc.) che sono circa il doppio di quelli diretti.

Il convegno promosso dall’Osservatorio Sanità e Salute di cui è presidente il Sen. Cesare Cursi, è una riflessione tra Istituzioni e medici affinché  si effettuino gli interventi necessari per garantire una rete omogenea ed organizzata per la tutela e le cure dei pazienti a livelli di eccellenza e consentire alla grande maggioranza dei pazienti di mantenere la capacità lavorativa, la capacità produttiva, peraltro drasticamente diminuite se la terapia viene avviata con farmaci convenzionali, magari in combinazione in modo tempestivo.