MESSAGGIO IMPORTANTE

Archivio eventi

I nuovi scenari di sviluppo del Fotovoltaico italiano: oltre gli incentivi per una maggiore competitivitÓ
22-02-2012 | Senato della Repubblica - Sala degli Atti Parlamentari - Piazza della Minerva 38 - Roma ore 10.30 - 13.00

 

 

Le fonti energetiche rinnovabili stanno vivendo una stagione di grande sviluppo a livello mondiale, assumendo un peso sempre maggiore nella produzione energetica. 

L’Italia sta giocando un ruolo importante come traino per il raggiungimento degli obiettivi fissati dall’Unione Europea al 2020. Basti pensare che, solo nel fotovoltaico, il nostro Paese guida la classifica mondiale, superando anche la Germania, per capacità installata annua, tanto che gli obiettivi stabiliti dal Piano d’Azione Nazionale per il 2020 sono già stati raggiunti nel 2011. La maturazione tecnologica degli impianti, così come la rimodulazione degli incentivi statali, hanno aperto la strada per un florido sviluppo di una vera e propria filiera del fotovoltaico. Sul piano della ricerca, infine, i tempi sono maturi per affrontare la questione della non programmabilità di alcune fonti, eolico e solare su tutti, grazie allo sviluppo di una rete intelligente che possa ottimizzare il consumo di energia verde, a tutto vantaggio della sicurezza del sistema elettrico nazionale. 

Il convegno intende fornire un quadro conoscitivo del nuovo Conto Energia, senza mancare di prendere in esame i meccanismi di incentivazione attivi in altri paesi europei e quali passi si stiano compiendo verso la ricerca di maggiori rendimenti per il fotovoltaico. Infine, per meglio coniugare sviluppo tecnologico e crescita imprenditoriale, il convegno intende focalizzarsi anche sugli aspetti normativi che gravitano attorno al settore delle fonti rinnovabili e su quali possano essere gli sviluppi regolatori futuri, per meglio garantire, nel medio-lungo periodo, solidità e certezza a chi decide di investire in questo settore.

 

Servizio TG1 del 23/02/2012

 

Fotogallery