MESSAGGIO IMPORTANTE

Archivio eventi

Biocarburanti: rispetto per l'ambiente e sostenibilitá
08-03-2011 | Sala Palazzo Bologna - Via di S. Chiara 4 - Roma

 

Nella lotta all’inquinamento nel settore dei trasporti, l’Italia è in grande ritardo, avendo, a differenza di molti paesi Europei, disatteso gli obiettivi indicati dalla Commissione Europea nel 2003 per il periodo 2005 - 2010. Solo a partire dalla Legge Finanziaria 2007, è stata posta in essere, nel nostro Paese, una politica di riduzione del gas ad effetto serra nel settore dei trasporti, introducendo percentuali di obbligo di miscelazione di biocarburanti nei prodotti fossili per uso autotrazione che, per l’anno in corso, è fissata al 4%.

Ora, però, siamo ad una svolta importante, in quanto la Commissione Europea è intervenuta, con  proprie direttive, a fissare obblighi sulla promozione dell’energia da fonti rinnovabili per costruire un futuro più sostenibile, un obiettivo obbligatorio del 10% per le energie da fonti rinnovabili nei trasporti, in grado di ridurre la dipendenza dai carburanti fossili attraverso l’utilizzo di biocarburanti.

Il carattere vincolante dell’obiettivo per i biocarburanti è legato alla condizione che la produzione sia sostenibile e le materie prime non provengano da terreni ricchi di biodiversità o da aree designate per scopi di protezione di ecosistemi.

Questi temi rappresentano l’attuale dibattito e la grande sfida che gli operatori economici sono pronti ad affrontare, a condizione però che venga assicurato un quadro normativo certo ed un mercato concorrenziale.

 

Fotogallery